Labirintite

La labirintite è un’infiammazione acuta o cronica del labirinto e dei suoi canali semicircolari. Poiché il labirinto è una struttura dell'orecchio interno responsabile del mantenimento della postura e del senso dell'equilibrio, il sintomo principale ed inconfondibile della labirintite è la vertigine.

Questo processo infiammatorio è spesso dovuto ad un'infezione batterica o virale che, a sua volta, può derivare da un'otite o da un'infezione delle vie respiratorie superiori.

La labirintite esordisce, in genere, con una sintomatologia acuta e violenta: il non corretto funzionamento del sistema vestibolare determina disturbi dell'equilibrio e vertigini con mal di testa, nausea e vomito.

Le vertigini possono manifestarsi in modo continuo o presentarsi in seguito a bruschi cambiamenti di posizione o movimenti della testa. Possono inoltre manifestarsi ronzii alle orecchie (acufeni), sensazione di forte pressione e dolore all'interno delle orecchie (soprattutto in caso di un'infezione in atto), nistagmo, pallore e diminuzione della capacità uditiva di grado variabile. Altri sintomi spesso associati alla labirintite sono senso di stordimento, stati d’ansia, febbre e malessere generale.



Acufene

L’acufene è la percezione di un suono in assenza di un corrispondente stimolo acustico nel...

Leggi di più
Presbiacusia

La presbiacusia (ipoacusia legata all'età) è la diminuzione dell'udito per effetto dell'in...

Leggi di più
Otite

L’otite è una infiammazione acuta o cronica dell’orecchio. A seconda della parte dell’orec...

Leggi di più