Come funzionano

I nuovi apparecchi acustici sono dei veri e propri computer, che grazie alle tecnologie più avanzate si riescono ad adattare al meglio ad ogni singola esigenza e oltre ad essere estremamente comodi offrono anche un design accattivante.


Caratteristiche generali

Microfono, processore e altoparlante sono le caratteristiche comuni a tutti gli apparecchi acustici. Il microfono rileva i rumori ambientali (segnali acustici) e li trasmette al processore.

Il processore amplifica ed elabora i rumori ambientali, trasformando i suoni in segnali elettrici. L'altoparlante, detto anche ricevitore, conduce i segnali all'orecchio che percepisce il suono in modo chiaro.

Gli apparecchi acustici di ultima generazione amplificano in modo mirato solo i suoni importanti per la comunicazione riducendo, al contempo, la rumorosità di disturbo.







Con l’innovazione tecnologica digitale anche gli apparecchi acustici sono diventati strumenti tecnologici avanzati, capaci di ricevere e restituire i suoni in modo chiaro e fedele, collegabili direttamente alla TV o allo Smartphone, senza più bisogno di cavi o cuffie.


Tutta la Gamma Auricon