Batterie

Le batterie hanno la funzione di garantire prestazioni ottimali agli apparecchi acustici. Gli apparecchi acustici Auricon sono alimentati da batterie di alta qualità che erogano energia in modo continuo e costante. E’ sufficiente la minima variazione di energia rilasciata dalla batteria per inficiare le prestazioni dell'apparecchio acustico come ad esempio la chiarezza di ascolto, il volume, la gestione del rumore, ecc.

Generalmente la pila standard di un apparecchio acustico può durare da 3 a 22 giorni, in base al modello di apparecchio, alle condizioni di utilizzo, al tipo e alla capacità della batteria stessa.

Se il suono dell'apparecchio appare distorto o se è necessario alzare di più il volume rispetto al solito, è bene sostituire le batterie.Alcuni apparecchi acustici emettono un breve segnale di avvertimento quando la pila sta per esaurirsi; è buona norma sostituire immediatamente la batteria al segnale di avviso.

Le batterie degli apparecchi acustici tendono a scaricarsi piuttosto velocemente, per cui è bene portare sempre con sé delle batterie nuove di ricambio. Bisogna fare attenzione a conservare le batterie di ricambio lontano dagli oggetti metallici, come monete, chiavi, ecc. in quanto il contatto con il metallo potrebbe farle scaricare prima del tempo.

Il sigillo serve a preservare la carica della batteria e per garantirne la massima efficienza. Al momento dell’acquisto è bene controllare che le confezioni delle batterie siano ben sigillate e accertarsi che il sigillo posto sulla batteria nuova sia intatto. Una volta che il sigillo viene rimosso, la batteria, esposta al contatto con l’aria, inizia subito a scaricarsi.

Alcuni suggerimenti per prolungare la durata della pila:

■ Dopo aver rimosso la linguetta dalla pila, attendere dai 3 ai 5 minuti prima di inserirla nell’apparecchio acustico: questo tempo di “attivazione” permette all’aria di raggiungere i componenti all’interno della pila e di attivarli.

■ Quando non si indossa l'apparecchio acustico è buona norma spegnerlo del tutto, aprendo lo sportellino del vano pila, per impedire così il consumo della stessa.

■ Se non si usa l'apparecchio per più giorni, rimuovere la pila.

■ Non conservare l'apparecchio acustico a temperature troppo alte o troppo basse, per impedire il consumo rapido della pila.

 

Alcuni suggerimenti per trattare con cura le pile:

■ Lavarsi le mani prima di sostituire le pile: la presenza di grasso o di sporcizia sulle pile può danneggiare l'apparecchio acustico. 

■ Lasciare lo sportellino del vano pila dell'apparecchio acustico aperto, per permettere all'aria di circolare e far evaporare eventuali depositi di umidità: in questo modo si evita l’ossidazione della pila e il conseguente danneggiamento dell'apparecchio acustico. 

■ Rimuovere tempestivamente le pile esauste: quando è completamente scarica, la pila tende a gonfiarsi e potrebbe diventare difficile la sua rimozione.